TOM DELONGE e la sua evoluzione

Parla di Tom / Talk about Tom
I<3TRV$
Messaggi: 97
Iscritto il: 17 set 2009, 15:57

TOM DELONGE e la sua evoluzione

Messaggio da I<3TRV$ » 13 dic 2009, 19:22

volevo chiedervi cosa ne pensate di tom ... come uomo e come musicista ...
inoltre tom nel corso della sua carriera ha "cambiato" modo e stile di canto.. quale è il vostro "tom preferito" ovvero in quale periodo canta e si atteggia meglio sul palco ?
io credo che il miglior periodo sia adesso dal punto di vista della presenza sul palcoscenico mentre il periodo nel quale canta meglio è circa nel 2003 ( vedi pepsi smash ) ... fatemi sapere cosa ne pensate ?

P.S. AUGURI TOM

Avatar utente
Tom DeLonge For Ever
Messaggi: 190
Iscritto il: 13 ott 2009, 14:09
Località: Prato (Italy)

Re: TOM DELONGE e la sua evoluzione

Messaggio da Tom DeLonge For Ever » 13 dic 2009, 20:49

Tom, che canti con qualsiasi voce, qualsiasi canzone, sà dare sempre 1 musicalità alla sua voce che a me piace tantissimo.
Ma anche io sn tra quelli che pensano che la "voce Ava" nn ci incastri proprio nulla con canzoni tipo Carousel.
Cmq anche a me piacciono le canzoni come sn suonate al Pepsi Smash e Tom ai tempi del video di Feeling This nn si batte!!U_U
Che dire? Augurissimi a Tom!!! Aspettando grandi cose per LOVE e per il nuovo album dei Blink!! :D :D :D

Avatar utente
Mattia
Site Admin
Messaggi: 4462
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Contatta:

Re: TOM DELONGE e la sua evoluzione

Messaggio da Mattia » 14 dic 2009, 08:32

Sicuramente andando avanti con il tempo ha migliorato la qualità dei testi delle canzoni. Anch'io subito dopo la riunione dei blink preferivo il suo modo di cantare pre-AVA, ma pian piano è ritornato a cantare come prima e meno stonato di prima.

Avatar utente
182voyeur ale182
Messaggi: 135
Iscritto il: 02 set 2009, 22:24

Re: TOM DELONGE e la sua evoluzione

Messaggio da 182voyeur ale182 » 15 dic 2009, 14:34

la voce rauca del 1997 98 è bellissima ma la migliore la ha nel 2001 02
voyeur

And when the day ends I'm sure she feels sorrow
The lonely guy I am I wait for her to change
I've been here two dsays, I'll sure be here tomorrow
I'd eat her all if she were on my dinner plate

MasterOfPuppets
Messaggi: 94
Iscritto il: 04 lug 2009, 19:52

Re: TOM DELONGE e la sua evoluzione

Messaggio da MasterOfPuppets » 16 dic 2009, 22:36

musicalmente è migliorato davvero tanto, anche se tende ad essere ripetitivo con certi riff... mentre per atteggiamento sul palco e voce per i tempi migliori sono quelli di take off your pants and jacket, quindi nel 2001-2002. purtroppo in live la stragrande maggioranza delle volte è stonato, in passato sembravapiù intonato ma vabbeh.

Avatar utente
KingOfContradiction
Messaggi: 28
Iscritto il: 12 apr 2010, 16:48

Re: TOM DELONGE e la sua evoluzione

Messaggio da KingOfContradiction » 12 apr 2010, 17:26

Preferivo ovviamente quel tom del big day out del 2000. molto più "cazzettaro" e aveva la voce più...più...infantile!! e questo mi faceva morire!!! ma la voce cambia e quindi a me va bene sia quella di adesso ke quella vecchia. adesso non mi piace tanto con quella chitarra tirata su alla beatles...cmq tom delonge è sempre tom delonge..quindi..un MITOOO!!!
IL 4 SETTEMBRE A BOLOGNA!!!(Arena Parco Nord-I-DAY Festival: Sum 41, Blink 182..)
ImmagineImmagine

Avatar utente
Tom DeLonge For Ever
Messaggi: 190
Iscritto il: 13 ott 2009, 14:09
Località: Prato (Italy)

Re: TOM DELONGE e la sua evoluzione

Messaggio da Tom DeLonge For Ever » 13 apr 2010, 16:15

KingOfContradiction ha scritto:Preferivo ovviamente quel tom del big day out del 2000. molto più "cazzettaro" e aveva la voce più...più...infantile!! e questo mi faceva morire!!! ma la voce cambia e quindi a me va bene sia quella di adesso ke quella vecchia. adesso non mi piace tanto con quella chitarra tirata su alla beatles...cmq tom delonge è sempre tom delonge..quindi..un MITOOO!!!
esattoooO!!! :twisted: basta vedere il video della macbeth hahahahahahaha bellissimo turpiloquio degno di Thomas XP

Avatar utente
Mattia
Site Admin
Messaggi: 4462
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Contatta:

Re: TOM DELONGE e la sua evoluzione

Messaggio da Mattia » 13 apr 2010, 16:26

KingOfContradiction ha scritto:Preferivo ovviamente quel tom del big day out del 2000. molto più "cazzettaro" e aveva la voce più...più...infantile!! e questo mi faceva morire!!! ma la voce cambia e quindi a me va bene sia quella di adesso ke quella vecchia. adesso non mi piace tanto con quella chitarra tirata su alla beatles...cmq tom delonge è sempre tom delonge..quindi..un MITOOO!!!
Non mi sembra molto meno "cazzettaro" (:?:) adesso. Sicuramente è molto più serio durante i concerti degli Angels And Airwaves, ma basta vedere qualsiasi video del tour 2009 dei blink-182 per vedere che non è cambiato molto.
Inoltre mi pare che tenga la chitarra "alla Beatles" dal periodo dell'ultimo album dei blink-182 quando ha cominciato a utilizzare il modello attuale di chitarra.

Jonathansupersucker
Messaggi: 27
Iscritto il: 27 mar 2011, 18:35

Re: TOM DELONGE e la sua evoluzione

Messaggio da Jonathansupersucker » 27 mar 2011, 19:31

CIAO
A me non dispiace sentire Tom che canta meno di corda rispetto ad un tempo...
Non sono particolarmente fan del nuovo guitar gear che ha deciso di utilizzare ultimamente con i blink182.
vox e fender davvero molto belli ma per gli AVA e per il nuovo disco dei blink182.
Ma dato che in tour portavano praticamente il best of avrei optato per il vecchio set up
che dite ?


ps:
e' ingrassato un casino...

Avatar utente
Mattia
Site Admin
Messaggi: 4462
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Contatta:

Re: TOM DELONGE e la sua evoluzione

Messaggio da Mattia » 28 mar 2011, 09:14

Jonathansupersucker ha scritto:ps:
e' ingrassato un casino...
Sembra che sia stia riprendendo un po' vedendo questa foto.

Jonathansupersucker
Messaggi: 27
Iscritto il: 27 mar 2011, 18:35

Re: TOM DELONGE e la sua evoluzione

Messaggio da Jonathansupersucker » 29 mar 2011, 09:49



Avatar utente
Tom DeLonge For Ever
Messaggi: 190
Iscritto il: 13 ott 2009, 14:09
Località: Prato (Italy)

Re: TOM DELONGE e la sua evoluzione

Messaggio da Tom DeLonge For Ever » 27 apr 2011, 15:16

perchè Tom è tutto martoriato al naso e agli occhi nel primo video? D:

Avatar utente
Mattia
Site Admin
Messaggi: 4462
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Contatta:

Re: TOM DELONGE e la sua evoluzione

Messaggio da Mattia » 27 apr 2011, 15:19

Tom DeLonge For Ever ha scritto:perchè Tom è tutto martoriato al naso e agli occhi nel primo video? D:
Perché Mark e Tom hanno fatto finta di essersi picchiati o di essersi fatti piacchiare prima di andare a suonare.

steblink
Messaggi: 461
Iscritto il: 19 feb 2009, 09:40

Re: TOM DELONGE e la sua evoluzione

Messaggio da steblink » 18 mag 2011, 17:59




Avatar utente
blink fan 2000
Messaggi: 48
Iscritto il: 13 feb 2009, 11:34

Re: TOM DELONGE e la sua evoluzione

Messaggio da blink fan 2000 » 20 mag 2011, 10:20

tom nel 2001- 2002 aveva la migliore voce di tutti gli altri album
per quanto riguarda adesso sta migliorando l intonazione dei blink che nel 2009 era un pò troppo ava
blink tutta la vita

alicina1996
Messaggi: 1
Iscritto il: 18 ago 2011, 20:30

Re: TOM DELONGE e la sua evoluzione

Messaggio da alicina1996 » 18 ago 2011, 20:46

KingOfContradiction ha scritto:Preferivo ovviamente quel tom del big day out del 2000. molto più "cazzettaro" e aveva la voce più...più...infantile!! e questo mi faceva morire!!! ma la voce cambia e quindi a me va bene sia quella di adesso ke quella vecchia. adesso non mi piace tanto con quella chitarra tirata su alla beatles...cmq tom delonge è sempre tom delonge..quindi..un MITOOO!!!
Dio mio.. non potrei essere più d'accordo :D

steblink
Messaggi: 461
Iscritto il: 19 feb 2009, 09:40

Re: TOM DELONGE e la sua evoluzione

Messaggio da steblink » 18 ago 2011, 22:39

io preferisco la voce di tom intorno al 2003..sia live e quindi nell'album blink 182..

STIG
Messaggi: 172
Iscritto il: 13 mar 2009, 13:51

Re: TOM DELONGE e la sua evoluzione

Messaggio da STIG » 22 ago 2011, 18:09

nonostante io non sia un utente molto attivo nel forum, sono rimasto impressionato positivamente da come tom ha cantato nel live a Montreal (vedendo vari video di qualità decente su youtube), mi sembra decisamente migliore del precedente tour, (OT) al contrario non capisco perchè "adesso" anche mark (cioè, da quando si sono riformati) in alcuni brani che prima faceva solo tom: in alcuni pezzi mi sembra intonato e che "ci stà" (passate il termine), in altri mi sembra però che rovini la voce... magari è solo una mia impressione (/OT)

Avatar utente
Mr.T
Messaggi: 135
Iscritto il: 05 ago 2011, 11:49

Re: TOM DELONGE e la sua evoluzione

Messaggio da Mr.T » 14 dic 2011, 11:15

Non trovate che nell'ultimo live postato, il Kroq almost Christmas, Tom sia tornato a cantare 'quasi' ai livelli del 2003?
Cioè, confesso che il suo modo di cantare nei live precedenti a questo un po' stonava o cantava a voce bassa. In questo invece devo dire che ha cantato veramente bene, con quel po' di rauco che lo definiva. Soprattutto le canzoni nuove sono ottime, Wishing Well è venuta benissimo.
The past is only the future with the lights on

Avatar utente
Mattia
Site Admin
Messaggi: 4462
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Contatta:

Re: TOM DELONGE e la sua evoluzione

Messaggio da Mattia » 14 dic 2011, 18:35

Mr.T ha scritto:Non trovate che nell'ultimo live postato, il Kroq almost Christmas, Tom sia tornato a cantare 'quasi' ai livelli del 2003?
Cioè, confesso che il suo modo di cantare nei live precedenti a questo un po' stonava o cantava a voce bassa. In questo invece devo dire che ha cantato veramente bene, con quel po' di rauco che lo definiva. Soprattutto le canzoni nuove sono ottime, Wishing Well è venuta benissimo.
A me pare che quando l'audio dei live è appena decente (come quello del KROQ Almost Acoustic Christmas 2011), sembra che i blink-182 suonino meglio. Più che suonare o cantare meglio in questi live, penso che suonino più o meno sempre allo stesso modo, ma, dove la qualità dell'audio è pessima, sembra che suonino o cantino male.
Comunque sia in "Neighborhoods" che nella seconda parte di "Love" sembra anche a me che Tom sia tornato a cantare in un modo più simile a quello precedente alla nascita degli Angels And Airwaves.

Rispondi