Salve a tutti!

Presentati sul forum!
Rispondi
anthon
Messaggi: 3
Iscritto il: 05 mag 2018, 10:19

Salve a tutti!

Messaggio da anthon » 05 mag 2018, 10:24

Salve a tutti blinkers! Sono un grandissimo fan dei blink e seguo il sito da tantissimo tempo ma, senza alcun motivo, mi iscrivo al forum solo oggi.
Mi sono iscritto a questo forum principalmente per un motivo: chiedere a Mattia se sarebbe possibile sottoporgli delle domande sull'essere fan dei blink nei primissimi anni dell band, considerato che gestisce questo forum da anni e che meglio di noi ha vissuto tutte le vicende dei blink. Spero tu sia interessato Mattia.
A presto.

Avatar utente
Mattia
Site Admin
Messaggi: 4517
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Contatta:

Re: Salve a tutti!

Messaggio da Mattia » 05 mag 2018, 11:43

Ciao, per prima cosa benvenuto!
Se vuoi fare delle domande, fai pure. Cercherò di risponderti per quello che sarò in grado di fare.

anthon
Messaggi: 3
Iscritto il: 05 mag 2018, 10:19

Re: Salve a tutti!

Messaggio da anthon » 05 mag 2018, 13:29

Ok! Partirò con una serie di domande:
-In che modo sei diventato fan dei blink?
-Com'era vissuta in quegli anni la passione per i blink? C'era più partecipazione e più entusiasmo?
-Quali furono le reazioni all'uscita dell'album dei Box Car Racer?
-Quali furono le reazioni all'uscita dell'Untitled?
-Quali furono le reazioni alla notizia del primo hiatus?
-Differenze sostanziali tra la fase 99-05 alla fase post-hiatus?
-Come giudicate il comportamento di Tom in entrambi gli hiatus?
-Come giudicaste all'uscita We Don't Need To Whisper e When Your Heart Stop Beating?
-Giudizi su Neighborhood e California?

Ti ringrazio e spero di non essere troppo curioso e, di conseguenza, pedante.

Avatar utente
Mattia
Site Admin
Messaggi: 4517
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Contatta:

Re: Salve a tutti!

Messaggio da Mattia » 08 mag 2018, 10:49

  • Sono diventato fan dei blink-182 nel 1999. Li ho conosciuti con il video di "What's My Age Again?" e ho comprato "Enema Of The State" dopo l'uscita del video di "All The Small Things".
  • In quel periodo i blink-182 erano molto più famosi che adesso. Contava moltissimo MTV e i loro video erano sempre in onda. Per esempio, quando i blink-182 venivano in Italia, la piazza sotto il balcone di TRL era sempre piena.
  • Quando è uscito l'album dei Box Car Racer non mi ricordo particolari reazioni, perché Internet non era diffusa come oggi e qualcuno credeva che fosse qualche nuovo album dei blink-182. Personalmente mi ricordo di aver registrato "I Feel So" da una piccola radio alternativa locale e di trovato l'album solo anni dopo.
  • Personalmente il primo ascolto dell'album Untitled mi aveva lasciato perplesso, ma in breve tempo è diventato il mio album preferito. Per chi ascoltava saltuariamente i blink-182 non è stato un grosso trauma perché "Feeling This" era una buona via di mezzo tra lo stile precedente e successivo e "I Miss You" è diventato uno dei loro maggiori successi.
  • Nessuno si aspettava lo hiatus nel 2005, anche se qualche giorno prima, dopo che avevano cancellato il concerto al Music For Relief, erano girate delle voci poi smentite. Inoltre si sapeva che nel 2005 sarebbe dovuto uscire un nuovo album dei blink-182, ma solo dopo si è saputo che sarebbe stato il "Greatest Hits". Su questo forum erano arrivati così tanti messaggi che il server è collassato (infatti ho perso tutte le discussioni di quei giorni).
  • Il periodo 1999-2005 è quello del maggior successo dei blink-182. Quando si sono riuniti nel 2009, la casa discografica non ha fatto certamente un buon lavoro di promozione (forse non lo consideravano un buon investimento, perché altri generi musicali tiravano di più).
  • Personalmente dò la colpa in entrambe le situazioni un po' a tutti i membri dei blink-182. Nel 2005 era forse giusto prendersi una pausa, ma avrebbero dovuto suonare al Music For Relief. Nel 2015 Tom aveva rinviato l'entrata in studio troppe volte, ma hanno sbagliato a lavare in panni in pubblico.
  • A me erano piaciuti (e continuano a piacermi) entrambi gli album, anche se lo stile era completamente diverso. "When Your Heart Stops Beating" era molto più simile agli ultimi lavori dei blink-182 e quindi più facile da assimilare, mentre "We Don't Need To Whisper" era una cosa diversa anche se si riconosceva il tocco di Tom.
  • Io continuo a preferire "Neighborhoods" a "California". Il primo album dopo la riunione ha sicuramente dei difetti dovuti al fatto che spesso hanno registrato in studi separati, ma si sente anche che è una continuazione della musica dei blink-182 dell'Untitled con le influenze degli Angels And Airwaves e dei +44. "California" e la versione deluxe mi hanno sempre dato la sensazione di essere album registrati da band che sono state influenzate dai blink-182 con qualche canzone che spicca positivamente e molte canzoni sono ripetitive (personalmente dò la maggior parte delle colpe al produttore John Feldmann, visto che non mi sembra di sentire nessuna influenza da parte di Matt Skiba).

Rispondi