basso

Parla di Mark / Talk about Mark
salvolux
Messaggi: 24
Iscritto il: 31 gen 2010, 14:27

Re:

Messaggio da salvolux » 12 feb 2010, 05:27

met182 ha scritto:"suona" è dire tanto...skerzo...è vero nn è un bassista ad altissimi livelli ma è anche vero che è stato in grado di canzoni come carusel...[smile]7[/smile]
emm...suoni il basso...forse no..o non diresti cosi...cmq...quello che tu dici non ad altissimi livelli...è uno dei miglior bassisti del genere punk ...e se ascolti il genere...dal punk vero al punk rock...capirai che quello che lui suona da dio...è uno delgli stili e dei suoni piu ricercati di quel panorama musicale...non è semplice il suo modo di suonare...riff velocissimi..e coinvolgenti..in piu...è uno dei piu grandi arpeggiatori cl basso...ci credi?....naturalmente uno in una sua canzone non ci mette mai tutto quello che sa fare col basso...soprattutto se esce fuori genere...sapevi che mark sa anche slappare...e veloce pure..ma te la immagini una canzone dei blink in slap?...se analizzi le canzoni di chiunque...anche il piu dotato bassista del mondo...in fondo quello che mette in una canzone...sn sempre 4 fesserie...quindi nn puoi giudicare mark dalle sue semplici produzioni..cm qualunque altro bassista...che se tu fossi bassista poi le apprezzeresti comunque...e anche parecchio...è cmq di cose complicate ne fa...e parecchie...in piu ci canta sopra e mantiene il tempo...poi nell ultimo cd ricerche di suono incredibili e davvero stupende...e tutto questo non perche io sia di parte xk amo i blink...ma perche sono bassista da tanto...conosco nota per nota l' 80 % delle canzoni dei blink...e suono di tutto..e tutti i generi..e produzioni di bassisti considerati migliori del mondo...quindi mi sento di poter parlarne...W MARK!!!!!!!! :D

Kurgan
Messaggi: 27
Iscritto il: 25 ago 2009, 16:49

Re: basso

Messaggio da Kurgan » 12 feb 2010, 22:40

madonna, imparate prima a scrivere in italiano senza tutte ste abbreviazioni.
per il resto come tutti gli strumenti per iniziare è meglio andare a lezione da qualcuno, è molto importante imparare il solfeggio e a leggere e scrivere gli spartiti.
Lì per lì sembra anche una cosa facile da imparare da soli, ma con il tempo, se si vuole fare musica sul serio, l'essere andati a lezione vi darà quella marcia in più.

lorenzetto__23
Messaggi: 27
Iscritto il: 02 feb 2010, 16:47

Re: Re:

Messaggio da lorenzetto__23 » 09 mar 2010, 12:21

salvolux ha scritto:W MARK!!!!!!!! :D
[/quote]
Ti do ragione a pieno Salvo Mark è veramente bravo e le sue basslines sono molto coinvoilgenti in alcune canzoni...ma chi te l ha detto che sa slappare???? :shock: :shock: mi farebbe troppo piacere sentire qualcosa di Mark in slap!!!!
Cmq vedo che tu consigli un jazz per iniziare,io mi sento di dover consigliare un precision piuttosto,sempre che rientriamo in un ambito,pop punk,punk rock,trovo il jazz un gran basso(ce l ho!!!!)ma come puoi picchiare sul precision non picchi da nessuna parte(comunque opinione personale e anche non condivisibile!!!! :D )

Avatar utente
blinkguru
Messaggi: 480
Iscritto il: 29 ago 2008, 20:06
Località: San Vittore Olona (MI)
Contatta:

Re: Re:

Messaggio da blinkguru » 09 mar 2010, 21:21

lorenzetto__23 ha scritto:
salvolux ha scritto:W MARK!!!!!!!! :D
Ti do ragione a pieno Salvo Mark è veramente bravo e le sue basslines sono molto coinvoilgenti in alcune canzoni...ma chi te l ha detto che sa slappare???? :shock: :shock: mi farebbe troppo piacere sentire qualcosa di Mark in slap!!!!
Cmq vedo che tu consigli un jazz per iniziare,io mi sento di dover consigliare un precision piuttosto,sempre che rientriamo in un ambito,pop punk,punk rock,trovo il jazz un gran basso(ce l ho!!!!)ma come puoi picchiare sul precision non picchi da nessuna parte(comunque opinione personale e anche non condivisibile!!!! :D )[/quote]

io sono un chitarrista e di basso non è che ne so troppe... ma il jazz mi sembra veramente versatile..... a differenza del precision
How can we win, when fools can be kings?

lorenzetto__23
Messaggi: 27
Iscritto il: 02 feb 2010, 16:47

Re: Re:

Messaggio da lorenzetto__23 » 09 mar 2010, 21:32

blinkguru ha scritto: io sono un chitarrista e di basso non è che ne so troppe... ma il jazz mi sembra veramente versatile..... a differenza del precision
Appunto per la sua grande versatilità mi sento di consigliare più un precision...ripeto sono un felice possessore di un jazz :D ,comunque i gusti sono gusti,credo che un basso vada provato prima di acquistarlo,persino a noi amanti dei blink un mark hoppus signature potrebbe deluderci,io non l ho provato perche non lo trovo nei negozi,però non me la rischio a comprarlo senza una prova, perche so che anche se il suono di mark mi piace tantissimo,uno non lo voglio imitare(almeno del tutto!!!)e due il suono di mark non lo tiro fuori solo dal suo basso signature ma da una miriade di altre cose!!!
Comunque riguardo versatilità c'e' gente che col precision fa funky,jazz,pezzi in slap e il jazz neanche lo guarda(vedi pino palladino),cio a dimostrazione del fatto che i gusti sono gusti,non ci sono dogmi!!

salvolux
Messaggi: 24
Iscritto il: 31 gen 2010, 14:27

Re: basso

Messaggio da salvolux » 16 mar 2010, 03:25

E no...non ci sono davvero dogmi...effettivamente i gusti sono gusti, come un basso non è uguale a un altro..ma qui parliamo di versatilità in senso oggettivo...e non mi sento di condividere il tuo parere... dato di fatto è che un precision ti limita parecchio un range di suoni che con un jazz riesci a raggiungere in mille tra varietà e sfumature semplicemente combinando le 2 manopoline dei pick up...e tu che c'è l'hai puoi saperlo bene...certo che con un precision suoni funk, pop, rock, slap,popping...ma ascoltando quel suono a equalizzatore spento...ti accorgi della differenza sostanziale... che con un jazz...puoi impostare dal basso direttamente un bel basso dal suono funk...anche un finger (suono delle dita) che puo suonare quasi da plettro...arrivare ad avere perfettamente il suono del precision,...e di persino un music man...tutto nella comodita di un manico snello e veloce...(avete mai notato quanto è piccolo a proposito...stupendo proprio)..come ad avere persino il suono del signature di mark( facendo come ho gia detto sopra)...dai...se parliamo di versatilità...è molto meglio il jazz...e non si tratta di gusto qui...ma di 2 pick up posizionati come si deve piu toni...diciamoci la verita...il suono di precision è stupendo...ma intendiamoci...è il suono di precision e basta...che poi quel suono lo metti dove vuoi tu ok...ma se vuoi un basso "camaleonte" che si trasformi nel basso di qualsiasi stile vai a suonare...il jazz non ha rivali...e poi...io ho un jazz...e picchio..ti giuro...picchio da paura...e non sento davvero minimamente problemi...anzi...piu lo picchio piu vuole essere picchiato :D ...comunque...ho avuto anche una grande delusione dal precision provandolo...quindi...non parlo a vanvera...col jazz suono da jaco pastorus a flea a mark a mark king( se non sapete chi è cercatelo e divertitevi col suo slap)...riuscendo ad avere il loro perfetto suono...con un solo basso...e il ciò è pazzesco...comunque...per mark in slap... scrivi su you tube:Blink 182 - Cheetah - NEW VIDEOS!!, si sente un pezzettino di slap...ho sentito altro ma non ricordo dove...come al solito W MARK :D ...e W BLINK :D ...

lorenzetto__23
Messaggi: 27
Iscritto il: 02 feb 2010, 16:47

Re: basso

Messaggio da lorenzetto__23 » 18 mar 2010, 21:38

salvolux ha scritto:...dai...se parliamo di versatilità...è molto meglio il jazz...e non si tratta di gusto qui......
Ti do ragione a pieno su tutto Salvo ma qui dici la mia stessa cosa :D ...io dicevo che appunto per la grande versatilità del jazz per la richiesta di questo ragazzo mi sentivo di consigliargli un precision,ma comunque poi consigliare a priori(lo dici anche tu)non ha grande senso.
Hey comunque anche io sul jazz ci picchio forte eh :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

lorenzetto__23
Messaggi: 27
Iscritto il: 02 feb 2010, 16:47

Re: basso

Messaggio da lorenzetto__23 » 18 mar 2010, 22:52

salvolux ha scritto:e tutto nella comodita di un manico snello e veloce...(avete mai notato quanto è piccolo a proposito...stupendo proprio)
AVE al manico del jazz!!!!!!

salvolux
Messaggi: 24
Iscritto il: 31 gen 2010, 14:27

Re: basso

Messaggio da salvolux » 19 mar 2010, 03:58

:D :D :D ......capisco Lore cosa volevi dire...ma sai...almeno per esperienza personale...e per quella di tanti altri penso anche...spiego perche io consiglio per questo ragazzo che vuole iniziare.. più un jazz......io iniziai con un ibanez...e a dirti la verita impazzivo per il precision ai tempi...comunque...piu imparavo a suonare...piu desideravo esplorare i generi..proprio perche complicati... e come sapete bene...a noi musicisti piace metterci alla prova... :D ma...provavo e riprovavo...e per quanto potesse uscirmi bene il punk...il metal...gli altri generi..no comment...ti giuro...per quel primo anno che lo usai...solo plettro...il finger...neanche a parlarne...ma proprio perche...mio dio...il suono...non rendeva...e le corde...larghe tra loro...manico grosso...addirittura pensai non sarei riuscito mai a slappare in vita mia...e mi convinsi che avrei suonato col plettro sempre perche era l'unico suono che mi piaceva...poi...presi un semplice squier jazz...MIO DIOOOOOOOO...VI GIURO...mi cadde il mondo in mano e trovai le porte del paradiso...niente piu plettro...solo per le song col gruppo ma...mi resi conto che da li iniziavo a suonare davvero il basso...gusto puro a suonarlo con le dita...quel manico...DIVINOOOOO...in un mese recuperai il tempo perso...le mille canzoni imparate fino ad allora avevano il suono che meritavano... e riuscivo ad eseguirle nei minimi dettagli...in poco piu di un mese slap e popping...cose mai uscite con l'altro.....trovai il gusto di suonare davvero il basso.....giornate passate a fare di tutto...e poi...non parlo solo di divertimento...imparare con uno strumento del genere...ti da la possibilita di regalare al meglio al musicista la possibilita di TROVARE soprattutto...prima di creare.. un suo stile......io dal solo punk.. ora vorrei tanto suonare in qualche complesso funk o blues o..è questione...che io all inizio...pensavo che piu di quei riff veloci e arpeggi col plettro poi...non sarei mai riuscito ad andare...invece poi mi trovo catapultato ad un livello di cui mi meraviglio io stesso....tutto solo e soltanto per aver cambiato un basso con il jazz...ecco...io non vorrei che quel ragazzo si troivi limitato con un precision visto che deve iniziare...perche il suo suono è come se fosse un mazzo di carte col quale si puo giocare a pochi giochi...e quindi è un mazzo ( di classe comunque :D )che va che scelto solo dopo aver scelto a che tipo di gioco si vuol giocare....mentre il jazz...e come se fosse una scatola piena delle carte di tutti i giochi del mondo...cosi...tu li puoi provare tutti con calma...imparare a giocarci bene...e poooooooooooiiiiiiiiiiiii ...dopo aver trovato il gioco piu adatto a te......magari se pensi ci sia qualche mazzo migliore di quello...lo cambi anche con un basso piu adatto magari...ma difficilmente lo vorrete cambiare un jazz......comunque...ecco il perche del mio consiglio...hihihi... :D :D :D :D :D :D .....e poi...diciamoci la verità...è pure piu bello vero lorenzo... :D :D :D ...io il consiglio lo dato...spero dia una mano a qualcuno...W NOI BASSISTI...W NOI DEL JAZZ BASS...e soprattutto...W BLINK :D ...ciao lorenzetto...a te...e al tuo jazz.. :D :D :D ...

lorenzetto__23
Messaggi: 27
Iscritto il: 02 feb 2010, 16:47

Re: basso

Messaggio da lorenzetto__23 » 20 mar 2010, 14:39

boh Salvo,secondo me rimangono comunque tutti punti di vista,io non vedo il precision un basso limitato,certo non offre quella gamma di suoni,ma giochi un po con l'equalizzatore o con un pedalino e vedi che ne tiri fuori(e tu dirai appunto!!!ahaahaha),cmq concordo con te sul fatto che gli orizzonti sin aprono pian piano io ho smesso di andare a lezione da 2 mesi causa università e lavoro,e devo dire che ne risento molto,oltretutto perche andavo da un maestro molto bravo.Purtroppo sto sottovalutando le dita ultimamente e mi sono notevolmente impigrito,pero vabbè sono periodi,ora per di più dovrebbe partire(tempo permettendo)un progetto!
Comunque il mio consiglio finale è per iniziare andate in un negozio e provate qualche strumento di fascia economica e vedete quello che vi piace di più,e nel caso in cui non ne conosciate le caratteristiche tecniche,buttatevi anche su quello che più vi ispira,tanto parliamo di un piccolo acquisto che non determinerà certo la vostra carriera bassisitica!!!
In tutto ciò credo che il ragazzo non legga questo post da quando l'ha aperto!!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: Ciao Salvo

salvolux
Messaggi: 24
Iscritto il: 31 gen 2010, 14:27

Re: basso

Messaggio da salvolux » 22 mar 2010, 02:29

E al consiglio aggiungo io...dato che stiamo parlando di fascia economica...fatevi un giretto piu su marche conosciute.....e non perdete tempo con inutili pezzi di compensato tagliati a forma di basso che vi lasceranno dopo qualche mese....e magari in particolare nella sezione squier...cosi almeno...avrete un idea di che significhera avere in futuro un fender.. e molto piu perchè sono molto migliori nel rapporto qualità prezzo...qualità intesa come materiali usati..buona elettronica..ponte e meccaniche buone..( e di positivo c'è che montano tutti i pezzi originali fender come gli accessori x chi ama modificare)...al secondo posto ci sono gli ibanez che nella fascia economica non usano legni buonissimi...infatti pesano meno di una chitarra classica...(mentre nello squier si sente e come il legno) pero elettronica e meccaniche sn abbastanza buoni...togliendo i manici abbastanza larghi comunque...in definitiva pero almeno avrete un basso...non legna buona per il fuoco...e tranquilli se non vi andra piu di suonare...almeno quelli si rivendono benissimo.....insomma niente marche kadnmdaaj...oppure..udndnfshfejsje.....fffqafhewasfe.....altrimenti vi faranno perdere pure la voglia... :D :D :D ...a dimenticavo...APPUNTO!!!... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: comunque lore...uno che inizia non ci gioca con L'EQ e non sa neanche dell esistenza del pedalino....(mamma quanto odio i pedali.....daiiiiii sul bassoooooooo...mi sanno di volgare)...non sa ancora cos'è un basso...ma ragionando non saprebbe neanche sistemarsi un jazz quindi...il discorso vale anche per me anche se il basso è piu intuitivo.......comunque lore...daiiiiiiiii quale pigrizia...io se non suono da un po....mi sembra di migliorare quando riprendo il basso in mano.....dai...e comunque le lezioni...servono...ma fino ad un certo punto...poi c'è quello che ci metti tu..la tua fantasia..il tuo stile...e lo puoi mettere quando vuoi solo accendendo l'ampli e suonando qualsiasi sia il tuo straccio di tempo libero...sempre che tu non lo faccia di notte con un ampeg da 1000 watt...i vicini ti ucciderebbero :mrgreen: comunque...buona fortuna per il progetto!!!!!!!...spero vivamente vada in porto...e magari un giorno di condividere un grande palco... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: ...secondo me anche quel ragazzo non guarda da secoli questa discussione....ma non lo biasimo perche prima dei nostri ho letto dei messaggi assurdi e pienamente fuori tema...ma non mi lamento affatto...almeno ho conosciuto un bassista in gamba :D :D :D ...Ciao LORE'!!!!!!!!... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

lorenzetto__23
Messaggi: 27
Iscritto il: 02 feb 2010, 16:47

Re: basso

Messaggio da lorenzetto__23 » 23 mar 2010, 00:51

salvolux ha scritto:insomma niente marche kadnmdaaj...oppure..udndnfshfejsje.....fffqafhewasfe.....altrimenti vi faranno perdere pure la voglia... :D :D :D ...
Sentite quello che vi dice ragazzi!!!!!!è verità!!! :P :P [/quote]

salvolux ha scritto:a comunque lore...uno che inizia non ci gioca con L'EQ e non sa neanche dell esistenza del pedalino....(mamma quanto odio i pedali.....daiiiiii sul bassoooooooo...mi sanno di volgare)
Sarà che io vengo dalla musica elettronica e appena ho preso il basso mi sono messo prima a smanettare sull'ampli che sulle corde :mrgreen: :mrgreen: !!!!
I pedali sul basso volgari!?!?!?Questo non posso condividerlo mi disp,è bellissimo il basso pulito ma per certe cose,e usando il basso anche per campionature che poi vanno in musica elettronica per me sono indispensabili!!!!Li uso comunque anche per qualcosa dei blink e pop/punk/rock in generale!!!SICURAMENTE al 100% NO BOSS!!!!!!! :lol: [/quote]
salvolux ha scritto:comunque lore...daiiiiiiiii quale pigrizia...io se non suono da un po....mi sembra di migliorare quando riprendo il basso in mano.....dai...e comunque le lezioni...servono...ma fino ad un certo punto...poi c'è quello che ci metti tu..la tua fantasia..il tuo stile...
Fino ad un certo punto è un pò azzardato!!! :D :D le lezioni servono,sicuramente non formano un bassista "per forza",vi sono molti autodidatti notevoli,ma io parlo di conoscenza della musica anche come traguardo personale :) ...Comunque anche io mi sento migliorato quando nn suono da un pò,pero intendo un pò impigrito nell impegno di certe cose,certo che appena ho due minuti liberi sto a strimpellare!!!!

salvolux ha scritto:comunque...buona fortuna per il progetto!!!!!!!...spero vivamente vada in porto...e magari un giorno di condividere un grande palco...
Lo spero VIVAMENTE anche io!!!!In bocca al lupo anche a te![/quote]

salvolux ha scritto:ma non mi lamento affatto...almeno ho conosciuto un bassista in gamba :D :D :D ...Ciao LORE'!!!!!!!!...
Lo stesso vale per me...ma tu di dove sei Sa'...io di Roma ci scambiamo gli msn se ti va!(che qua se ci becca Mattia ci banna a tutti e due :mrgreen: :mrgreen: !!!)
Ciao

salvolux
Messaggi: 24
Iscritto il: 31 gen 2010, 14:27

Re: basso

Messaggio da salvolux » 24 mar 2010, 03:54

lorenzetto ha scritto:
Questo non posso condividerlo mi disp,è bellissimo il basso pulito ma per certe cose,e usando il basso anche per campionature che poi vanno in musica elettronica
nuo lore...calma...in effetti mi sono espresso male...vero è che adoro il fragore del mio basso sull ampli...senza effetti...ma non ho niente contro i pedali assolutamente...anzi...avevo in mente di comprare un bell bass synthesizer...e a te che fai/vieni dalla musica elettronica...lo consiglio vivamente...e se non lo conosci...ti prego di guardare qualcosa su you tube perchè è fantastico..naturalmente non boss...percheè a quanto sembra il beringher è assai migliore...comunque..il mio riferimento al volgare...mi nasce dal cuore quando vedo persone che comprano e usano pedali tanto per...male...fuori stile,fuori tema...mal regolati...solo per dimostrare di averli e usarli...QUESTO è VOLGARE...se non uno schifo...concordi??????.....PS...anch io ultimamente mi sto lanciando in progetti interamente elettronici con programmi al pc :wink: :wink: :wink: con un amico dj stiamo creando molte belle cose...
lorenzetto ha scritto:
Fino ad un certo punto è un pò azzardato!!! :D :D le lezioni servono,sicuramente non formano un bassista "per forza",vi sono molti autodidatti notevoli,ma io parlo di conoscenza della musica anche come traguardo personale :)
no lorè...in questo concordo in pieno anche io...volevo dire che anche se ora non puoi andare a lezione...cio non significa che devi fermarti...in fondo anche da solo ora che ormai sei piu esperto puoi continuare ad accrescere il tuo bagaglio di conoscenze musicali...con internet poi...mio dio che si puo combinare...spartiti precisi dei migliori al mondo + metronomo...divertimento assicurato...

lorenzetto ha scritto:
Lo stesso vale per me...ma tu di dove sei Sa'...io di Roma ci scambiamo gli msn se ti va!(che qua se ci becca Mattia ci banna a tutti e due :mrgreen: :mrgreen: !!!)
Ciao
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: ...effettivamente...certo è pero che di consigli di oro ne stiamo dando...hihihihihihi...comunque io sono di lecce...un pò lontanuccio...ma capito a roma di tanto in tanto...comunque ti mando un messaggio privato cn il contatto...CIIIIAOOOO LOREEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!! :D :D :D :D :D W BLINK :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

lorenzetto__23
Messaggi: 27
Iscritto il: 02 feb 2010, 16:47

Re: basso

Messaggio da lorenzetto__23 » 24 mar 2010, 16:44

salvolux ha scritto: a quanto sembra il beringher è assai migliore...
Occhio alla beringher è una marca di serie "e",se ti posso dare un consiglio spizzati l'akai deep impact(per quanto riguarda pedale synth)...purtroppo fuori produzione,ma reperibile ancora usato.
salvolux ha scritto:comunque..il mio riferimento al volgare...mi nasce dal cuore quando vedo persone che comprano e usano pedali tanto per...male...fuori stile,fuori tema...mal regolati...solo per dimostrare di averli e usarli...QUESTO è VOLGARE...se non uno schifo...concordi??????.....
Troppo!!!!!
salvolux ha scritto:no lorè...in questo concordo in pieno anche io...volevo dire che anche se ora non puoi andare a lezione...cio non significa che devi fermarti...in fondo anche da solo ora che ormai sei piu esperto puoi continuare ad accrescere il tuo bagaglio di conoscenze musicali...con internet poi...mio dio che si puo combinare...spartiti precisi dei migliori al mondo + metronomo...divertimento assicurato...
Capito a pieno!
salvolux ha scritto: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: ...effettivamente...certo è pero che di consigli di oro ne stiamo dando...hihihihihihi...comunque io sono di lecce...un pò lontanuccio...ma capito a roma di tanto in tanto...comunque ti mando un messaggio privato cn il contatto...CIIIIAOOOO LOREEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!! :D :D :D :D :D W BLINK :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Si effettivamente si stiamo dando bei consigli...contento di essere comunque a disposizione...ora ti aggiungo!!![/quote]

Jonathansupersucker
Messaggi: 27
Iscritto il: 27 mar 2011, 18:35

Re: basso

Messaggio da Jonathansupersucker » 27 mar 2011, 18:46

Guarda qua

il suo modello nuovo di pacca

body del jazzbass con il manico del precision

http://www.fender.com/it-IT/products/se ... 0138301301

Rispondi