Un opinione sul batterista dei Placebo

Parla di musica / Talk about music
Regole del forum
Nella sezione Musica puoi fare pubblicità alla tua band!
ale182
Messaggi: 38
Iscritto il: 24 giu 2009, 11:30

Un opinione sul batterista dei Placebo

Messaggioda ale182 » 28 lug 2009, 14:18

raga so di essere in un forum dei blink pero vorrei chiedervi cosa pensate del nuovo batterista dei Placebo a me ricorda tanto travis!!!
in realta sembra un mix tra travis e atom! ditemi la vostra^^

dico nel suonare XD

Matthew182
Messaggi: 174
Iscritto il: 09 giu 2009, 21:06
Contatta:

Re: un opinione

Messaggioda Matthew182 » 28 lug 2009, 14:52

come si chiama il nuovo batterista?

teobp
Messaggi: 276
Iscritto il: 15 apr 2009, 00:13

Re: un opinione

Messaggioda teobp » 28 lug 2009, 15:54

Non li seguo mi disp alcune le conosco sn molto belle le canzoni ma x qunato riguarda il gruppo nn so nemmeno cm si chiamano :lol: :lol: :lol:

bassong
Messaggi: 581
Iscritto il: 24 gen 2009, 17:45
Località: Locorotondo, BA, ITALY
Contatta:

Re: un opinione

Messaggioda bassong » 28 lug 2009, 16:37

chiedi a blinkguru
Le opinioni sono come il buco del culo, ogniuno ce n' ha una

http://twitter.com/bassong

ale182
Messaggi: 38
Iscritto il: 24 giu 2009, 11:30

Re: un opinione

Messaggioda ale182 » 28 lug 2009, 20:23

se non sbaglio steve forrest

Avatar utente
blinkguru
Messaggi: 480
Iscritto il: 29 ago 2008, 20:06
Località: San Vittore Olona (MI)
Contatta:

Re: un opinione

Messaggioda blinkguru » 28 lug 2009, 20:58

giusto... steve forrest... è un mito... sono andato al loro concerto a verona... spettacolare...
è della scuola californiana (molto stile travis.. anche per via dei tattoo)... ed è giovanissimo (è nato il 25 sett 1986)... se pensate che il cantante dei placebo ha l'età di mark... hanno quasi 15 anni di differenza.... cmq i placebo hanno molta più energia con lui... altro che quello di prima!!
How can we win, when fools can be kings?

Matthew182
Messaggi: 174
Iscritto il: 09 giu 2009, 21:06
Contatta:

Re: Un opinione sul batterista dei Placebo

Messaggioda Matthew182 » 29 lug 2009, 11:34

ho visto un video dove suona in una stanza buia e mi sembra abbastanza creativo,per alcuni versi mi fa venire in mente Travis,ma da un'altra prospettiva non centra niente...ha dei tatoo e suona scuotendo la testa a volte..però,Travis è Travis! :D

Avatar utente
blinkguru
Messaggi: 480
Iscritto il: 29 ago 2008, 20:06
Località: San Vittore Olona (MI)
Contatta:

Re: Un' opinione sul batterista dei Placebo

Messaggioda blinkguru » 29 lug 2009, 14:38

si.. travis è travis...
How can we win, when fools can be kings?

Avatar utente
numero 13
Messaggi: 337
Iscritto il: 04 giu 2007, 19:53
Località: somewhere out there, Brianza, ITALIA

Re: Un opinione sul batterista dei Placebo

Messaggioda numero 13 » 29 lug 2009, 14:51

giusto... steve forrest... è un mito... sono andato al loro concerto a verona... spettacolare...
è della scuola californiana (molto stile travis.. anche per via dei tattoo)... ed è giovanissimo (è nato il 25 sett 1986)... se pensate che il cantante dei placebo ha l'età di mark... hanno quasi 15 anni di differenza.... cmq i placebo hanno molta più energia con lui... altro che quello di prima!!
uhm..non so..sicuramente Steve F è molto bravo, e poi ha uno stile più vicino a quello di Trav, che per noi (e mi sento di poter generalizzare) è il migliore al mondo...
Ma io credo che i Placebo siano oggi quello che sono anche grazie a Steve Hewitt...
I Placebo non sono una punkrock band, non è solo energia...è musica elettronica, e secondo me il vecchio Steve ci calzava a pennello. Mi spiace che se ne sia andato.
2010/09/04. Bologna, Italy
2011/01/30. Paris, France
2012/04/14. London, UK
2012/07/03. Milano, Italy

Avatar utente
blinkguru
Messaggi: 480
Iscritto il: 29 ago 2008, 20:06
Località: San Vittore Olona (MI)
Contatta:

Re: Un opinione sul batterista dei Placebo

Messaggioda blinkguru » 29 lug 2009, 15:43

a verona li vedevo per la prima volta... e fidati... sono stati grandissimi..... nulla a che fare coi giri di batteria senz'anima che senti nei concerti di prima.... hewitt è molto didattico... si ' perfetto ma non ci metteva (a mio avviso) il groove che ci mette s.f.

è come suonare una canzone col metronomo e poi la stessa con la batteria..... quale è meglio??
How can we win, when fools can be kings?

Avatar utente
JosieMolko
Messaggi: 2
Iscritto il: 07 mar 2010, 19:41

Re: Un opinione sul batterista dei Placebo

Messaggioda JosieMolko » 07 mar 2010, 20:39

uhm..non so..sicuramente Steve F è molto bravo, e poi ha uno stile più vicino a quello di Trav, che per noi (e mi sento di poter generalizzare) è il migliore al mondo...
Ma io credo che i Placebo siano oggi quello che sono anche grazie a Steve Hewitt...
I Placebo non sono una punkrock band, non è solo energia...è musica elettronica, e secondo me il vecchio Steve ci calzava a pennello. Mi spiace che se ne sia andato.
anche a me dispiace molto, ma penso che steve forrest abbia dato una nuova energia al gruppo, cosa di cui avevano proprio bisogno, non a caso "battle for the sun" (l'ultimo, con steve forrest) è il più ottimista, più allegro.
riguardo travis, io non vedo tutta questa somiglianza sinceramente...
This degeneration, mental masturbation.
Think I'll leave it all behind, save this bleeding heart of mine.

Immaginesince I was born I started to decay


Torna a “Musica / Music”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite