San Diego

Parla dei blink-182 / Talk about blink-182
clara506
Messaggi: 1
Iscritto il: 26 nov 2016, 00:03

San Diego

Messaggioda clara506 » 26 nov 2016, 00:14

Buonasera,
Volevo condividere con voi una mia riflessione sulla canzone San Diego. Lasciando stare il significato che Mark ha reso pubblico in un'intervista affermando che effettivamente la canzone parli di San Diego come città e di Tom, il migliore amico che in un certo senso "ha perso" lì dato che non è più nella band; secondo voi è possibile che la canzone abbia un significato più allegorico?
Ossia, secondo me San Diego può essere vista come il luogo ideale dove ognuno di noi sogna di tornare, magari anche un periodo passato che si ha vissuto non necessariamente un posto in sè. Mentre i Cure (lasciando stare che effettivamente provengano da San Diego) sarebbero da intendere come la effettiva "cura" al dolore provocato dall'aver perso delle persone care in questo posto/tempo ideale che non c'è più.
Quindi "I can't sleep 'cause what if I dream of going back to San Diego? We bought a one way ticket so we can see the Cure", secondo me è una frase molto più complessa di ciò che sembra in realtà.
E' un pensiero che volevo condividere con voi :D
Qualcun altro la pensa come me?

Avatar utente
Mattia
Site Admin
Messaggi: 4413
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Contatta:

Re: San Diego

Messaggioda Mattia » 26 nov 2016, 19:21

Più che il luogo ideale, San Diego potrebbe simboleggiare il passato o la gioventù. Infatti nella canzone viene detto "Can’t go back to San Diego" ("Non posso tornare a San Diego"), cioè non si può tornare nel passato.
Per quanto riguarda la parte in cui si parla dei Cure, penso che si intenda proprio la band di cui Mark Hoppus è sempre stato fan (prima di suonare nei blink-182 ha fatto parte di una band che suonava anche loro cover) e che molto probabilmente è andato a sentire in concerto da giovane.


Torna a “blink-182”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti