blink-182 sul Corriere della Sera del 24 giugno 2012

Parla dei blink-182 / Talk about blink-182
Rispondi
Avatar utente
Mattia
Site Admin
Messaggi: 4445
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Contatta:

blink-182 sul Corriere della Sera del 24 giugno 2012

Messaggio da Mattia » 25 giu 2012, 15:00

Sul numero di ieri del Corriere della Sera c'è un articolo sui blink-182 con un'intervista a Tom DeLonge.

STIG
Messaggi: 172
Iscritto il: 13 mar 2009, 13:51

Re: blink-182 sul Corriere della Sera del 24 giugno 2012

Messaggio da STIG » 25 giu 2012, 16:38

Mah, parte del testo lo condivido e parte no: ok, forse i nuovi blink sono solo "di facciata" e suonano insieme "e basta", ma è anche vero che tutti nel frattempo hanno avuto una famiglia che si portano a spasso in tour (vuoi mettere tutte le famiglie in un bus per il tour? :D Non credo affatto che ci stiano), quindi il discorso "abbiamo bus separati" per me non ha molto senso, così come "facciamo tragitti diversi" (se uno vuole andare da una parte e vedere qualcosa [che so, il Duomo di Milano] e l'altro no [ma vuole vedere il Lago di Como], dov'è il problema?). Però credo che loro tre, oltre a essere "solo i blink", siano anche amici nella realtà. Ovvio, non parlo di quegli amici che magari potevano essere dieci anni fa, o di quegli amici che la sera escono insieme come probabilmente potevano fare quando erano con Scott o attorno al 2000 (ancora giovani), ma di persone che si rispettano e che - ovviamente - si trovano bene insieme. Non credo, quindi, che suonino insieme e nel frattempo si odino (soprattutto credo che Mark e Travis si trovino bene insieme, visto che sono stati in contatto [nei +44] anche quando Tom non c'era).
Qualcuno ha altre opinioni?

Avatar utente
Mattia
Site Admin
Messaggi: 4445
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Contatta:

Re: blink-182 sul Corriere della Sera del 24 giugno 2012

Messaggio da Mattia » 25 giu 2012, 17:27

Anch'io la penso come te. D'altra parte non sono più dei ragazzini e ormai hanno messo su famiglia.

Rispondi